Validità e convalida dei titoli di viaggio



Validità spaziale

La validità spaziale dei titoli di viaggio è stata armonizzata verso sistemi monozona, con l’eccezione dell’abbonamento studenti zona A che manterrà inalterata l’attuale validità spaziale limitata e una tariffa pressoché invariata.
-  I titoli di viaggio urbani hanno validità sull’intera rete urbana di riferimento.
-  I titoli di viaggio extraurbani hanno validità corrispondente alla tratta tra l’origine e la destinazione acquistata.

 

Validità temporale

-  Il biglietto di corsa semplice urbano ha validità di 75 minuti.
-  L’abbonamento mensile per lavoratori, studenti e impersonale è valido dal primo all’ultimo giorno del mese
(domeniche e festivi compresi).
-  L’abbonamento annuale per studenti è valido dal 1 Settembre al 31 Agosto dell’anno successivo (domeniche e festivi compresi). Le corse scolastiche vengono comunque garantite nel periodo fssato dalla Sovrintendenza scolastica regionale.
-  L’abbonamento annuale lavoratori e impersonale è valido 12 mesi: dal 1 giorno del mese di acquisto all’ultimo
giorno del mese precedente del successivo anno (domeniche e festivi compresi) - per esempio dal 01/10/2013 al
30/09/2014.

 

Convalida dei titoli di viaggio

Il viaggiatore deve salire a bordo sempre dalla porta anteriore del mezzo.
Ogni titolo di viaggio (biglietti, carnet o abbonamenti) deve essere convalidato ogni volta che si sale a bordo - anche nel caso di cambio tratta - appoggiandolo sul lettore frontale della validatrice.
validatrice
Se il titolo è valido sulla validatrice si accende una luce verde, se non è valido, una luce rossa. Al momento della convalida sul display compaiono i dati del titolo di viaggio, e i dati vengono solo registrati all’interno della tessera o biglietto e non stampati in chiaro come in precedenza.
Il controllo di tutti i titoli di viaggio sarà effettuato da controllori dotati di un apposito terminale portatile.