Trasporto bagagli, passeggini, biciclette, animali



 

Bagagli

 

È consentito il trasporto gratuito di un bagaglio a mano di dimensioni non superiori a 25x30x50 cm e di peso non superiore a 10 chilogrammi. Sono esentati da tale disposizione gli zaini e le cartelle che solitamente formano il corredo degli studenti.

Il bagaglio deve sempre essere caricato a bordo o nelle bagagliere esclusivamente a cura del cliente, con la dovuta celerità per non interferire con la regolarità del servizio e depositato negli appositi vani o, se tenuto a bordo, in posizione tale da non ostacolare il passaggio dei passeggeri e comunque non deve occupare posti a sedere.

Per ogni bagaglio o animale eccedente la franchigia (dimensioni e peso) è dovuto il pagamento dell’apposito biglietto-bagaglio per ogni viaggio, come esplicitato nel tariffario. Tale biglietto va validato all’atto della salita.

 

Carrozzine per infante non pieghevoli e passeggini pieghevoli

 

Il trasporto delle carrozzine con infante, non pieghevoli, e il passeggino tenuto aperto con infante è consentito solo nei bus attrezzati per disabili, contrassegnati da apposito pittogramma, se tale spazio non è da questi già occupato ed è a rischio e pericolo dell’adulto accompagnatore. La salita dovrà avvenire preferibilmente dalla porta centrale. Devono essere collocate in posizione tale da non creare intralcio agli altri passeggeri. Durante il viaggio è indispensabile bloccarne le ruote con i freni e tenerle costantemente, per evitare spostamenti o cadute in caso di brusche frenate.

Nel caso in cui, durante il viaggio, salga a bordo un disabile in carrozzina è necessario liberare il posto, chiudendo il passeggino.

Il trasporto del passeggino pieghevole è ammesso in vettura solo chiuso, sui mezzi non dotati dello spazio per carrozzine disabili, e posizionato sempre in modo tale da non pregiudicare la sicurezza per i trasportati e la fruizione del mezzo da parte di altri passeggeri.

Animali: È consentito il trasporto di piccoli animali domestici tenuti in braccio o rinchiusi in apposito trasportino, senza arrecare disturbo agli altri viaggiatori. È vietato il trasporto di animali di grossa taglia o che rechino disturbo agli altri viaggiatori. I cani devono sempre essere muniti di museruola, certificato sanitario e tenuti al guinzaglio. Il passeggero risponde dei danni che gli animali stessi possono arrecare a persone, cose o all’autobus stesso.

 

Biciclette

 

Il trasporto della bicicletta in generale è consentito in ragione di una per viaggiatore solo sui mezzi dotati di apposito portabiciclette previsto, attualmente, sulla linea stagionale Treviso-Jesolo, nel limite del posto disponibile e previa prenotazione (informazioni su: www.mobilitadimarca.it, servizio Bus&Bike).

Biciclette pieghevoli: Possono viaggiare gratuitamente sui bus alle seguenti condizioni: una per passeggero, completamente piegate e riposte nella loro custodia e di dimensioni non superiori a cm. 80x110x45, e vengano sistemate in modo da non costituire intralcio o pericolo per i viaggiatori.

Monopattini: non sono ammessi a bordo.

Il cliente è responsabile dei danni arrecati a cose, persone ed anche a se stesso. Sui mezzi ove è previsto il posto disabile la bicicletta pieghevole dovrà essere posizionata preferibilmente utilizzando il relativo spazio. Qualora con bici pieghevole già a bordo sul mezzo, debba salire e prendere posizione un passeggero disabile con carrozzina, l’utente con bicicletta dovrà liberare lo spazio individuando una posizione alternativa per la bicicletta pieghevole.

 

Altre avvertenze

 

È vietato il trasporto di merci pericolose e/o nocive, maleodoranti, o che possono sporcare i mezzi o arrecare disturbo ai passeggeri e che in generale pregiudichino la sicurezza dei viaggiatori.

MOM non è in alcun caso responsabile del furto, smarrimento o perdita degli oggetti personali dei Clienti né dei loro bagagli e/o loro contenuto, durante il trasporto o nelle aree di attesa.