Novità


12-10-2021

Selezione autisti


AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONE DI "OPERATORI DI ESERCIZIO” (AUTISTI DI AUTOBUS)

 

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONE DI "OPERATORI DI ESERCIZIO” (AUTISTI DI AUTOBUS) PAR. 140, VIGENTE CCNL AUTOFERROTRANVIERI CON RAPPORTO DI LAVORO PART-TIME A TEMPO INDETERMINATO.

 

E’ indetta una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria cui attingere per assunzione di lavoratori con profilo di "Operatore di esercizio”, par.140 vigente CCNL Autoferrotranvieri, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato part-time.

L’Operatore di esercizio è un lavoratore che, in possesso delle abilitazioni richieste, svolge mansioni di guida di mezzi per il trasporto di persone e le connesse attività accessorie previste dal CCNL di categoria.

1. NORME APPLICABILI 

1.1. La procedura selettiva è disciplinata dal presente Bando di Selezione. 

1.2. Per quanto non previsto dal presente Bando valgono, le disposizioni di cui al comma 3, dell’art. 35 del D.Lgs. 30.03.2001, n. 165. 

1.3. Mobilità di Marca S.p.A. garantisce pari opportunità tra uomini e donne ai sensi del D.Lgs. 11.04.2006, n. 198, (“Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell'articolo 6 della Legge 28 novembre 2005, n. 246”).

2. OGGETTO, DURATA E COMPENSO DELL’INCARICO 

2.1. All’operatore di esercizio saranno richieste le competenze per lo svolgimento delle seguenti attività: 

a) guida autobus per il trasporto delle persone;

b) controllo e vendita a bordo dei titoli di viaggio;

c) informazione e assistenza ai passeggeri;

d) rifornimento autobus;

2.2. L'operatore di esercizio svolgerà la propria attività nella sede operativa della Società che gli verrà assegnata. 

2.3. L'operatore di esercizio, selezionato, con le procedure in seguito specificate, verrà assunto con contratto a tempo indeterminato part- time con periodo di prova della durata prevista dal contratto collettivo applicato. L’orario di lavoro part-time sarà specificato per iscritto nel contratto di assunzione.

2.4. Il rapporto di lavoro decorrerà dalla data di effettiva presa di servizio, previa stipula di contratto individuale di lavoro, nel quale saranno previste le modalità e le condizioni che regolano il rapporto di lavoro. 

2.5. Il rapporto di lavoro ed il trattamento economico e normativo saranno disciplinati dal Contratto Collettivo Nazionale Autoferrotranvieri (TPL – Mobilità), dal Contratto Integrativo Aziendale di Mobilità di Marca e da ogni ulteriore normativa nazionale e aziendale applicabile in materia. Il trattamento economico e tutti gli istituti contrattuali saranno riproporzionati in base all’orario di lavoro ove previsto.

2.6. Il trattamento economico annuo lordo è quello stabilito dal parametro 140 del Contratto Collettivo Nazionale Autoferrotranvieri (TPL – Mobilità e dagli accordi aziendali). Tutti gli emolumenti sono soggetti alle trattenute erariali, assistenziali, previdenziali ed a tutto quanto previsto dalla normativa vigente in materia.

3. REQUISITI DI AMMISSIONE

3.1. Per essere ammessi alla selezione i concorrenti devono possedere, a pena di esclusione, i seguenti requisiti:

a. cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell'Unione Europea;

b. di essere a conoscenza della lingua italiana parlata e scritta; 

c. non aver superato i 50 anni alla data di pubblicazione del bando di selezione; 

d. patente di guida di categoria D/E, con punteggio residuo del titolo abilitativo ai sensi dell’art. 126 bis D.Lgs. n.285/1992 e della Carta di Qualificazione del conducente superiore a 15 punti (non cumulabili);

e. Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) per trasporto passeggeri secondo il DPR 286/2005 e S.m.i. in corso di validità;

f. Carta Tachigrafica rilasciata dalla Camera di Commercio di residenza secondo il DM 361/2003 e s.m.i., oppure richiesta di rilascio della stessa; 

g. godimento dei diritti civili e politici;

h. non avere riportato condanne penali che comportino, quale pena accessoria, l’interdizione temporanea o perpetua dai pubblici uffici; di non aver riportato condanne penali, ancorché non passate in giudicato, o di patteggiamento ovvero non abbiano procedimenti penali pendenti, con riferimento a reati dolosi che, in relazione alla natura e alla gravità degli stessi, siano incompatibili con la buona condotta morale richiesta ai sensi dell’art 10 dell’allegato A del R.D. n. 148/1931 per ricoprire il posto di cui al presente bando. 

i. non essere stato licenziato per motivi disciplinari, destituito o dispensato dall’impiego presso enti locali o aziende pubbliche o private di trasporto pubblico. Non possono accedere al concorso coloro che siano stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito dell’accertamento che l’impiego è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o invalidi o, comunque, con mezzi fraudolenti;

j. diploma di scuola secondaria di primo grado;

k. essere in regola con le leggi concernenti gli obblighi militari (solo per i candidati soggetti a tale obbligo);

l. il candidato non deve essere stato oggetto di procedimenti che, in costanza di precedente rapporto di lavoro con Mobilità di Marca S.p.a. anche in qualità di lavoratore somministrato, distaccato e in subappalto, abbiano comportato il licenziamento dello stesso per giusta causa o giustificato motivo soggettivo. 

3.2. Tutti i requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione, a parte quello dell’età che deve essere posseduto alla data di pubblicazione, nel sito dell’azienda, del bando di selezione. La mancanza di uno dei requisiti richiesti comporterà la non ammissione alla selezione. 

3.3. Il candidato attesta il possesso dei requisiti di ordine generale e speciale di cui al presente punto mediante dichiarazione sostitutiva, in conformità alle previsioni del d.P.R. 28.12.2000, n. 445, da rendersi secondo il fac-simile allegato al presente Bando di Selezione 

3.4. Nel curriculum vitae in formato europeo, da presentarsi unitamente alla domanda di ammissione, il concorrente dovrà inserire ogni riferimento ritenuto utile per la valutazione dell'esperienza lavorativa maturata. Dovrà specificare la tipologia di esperienza maturata e i contenuti lavorativi della stessa. 

3.5. Il mancato possesso dei requisiti di ammissione comporta l’esclusione del candidato dalla procedura di selezione. 

4. DOMANDA DI AMMISSIONE

4.1. La domanda per l’ammissione alla procedura di selezione dovrà pervenire a Mobilità di Marca S.p.A. entro e non oltre il giorno 08 NOVEMBRE 2021. 

4.2. L’azienda non assume alcuna responsabilità per la mancata o incompleta ricezione delle domande, imputabile al candidato (ad es. per inesatta compilazione dei campi da parte del candidato) o comunque imputabile a fatto di terzi, a caso fortuito o di forza maggiore.

4.3. La domanda dovrà essere compilata ed inviata esclusivamente on-line attraverso il format presente sul sito web della società www.mobilitadimarca.it, alla voce “lavora con noi” allegando: 

a) domanda di  ammissione al Bando di Selezione sottoscritta dal concorrente Modello allegato 1;

b) Modello allegato 2, contenente:

i. dichiarazione sostitutiva di certificazione redatta secondo il Modello Allegato, con la quale, sotto la propria responsabilità e consapevole delle sanzioni penali previste dall’art.76 del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, dichiara il possesso dei requisiti di ordine generale e di ordine speciale di cui al punto 3; 

ii. dichiarazione di aver preso conoscenza e di accettare integralmente e incondizionatamente tutte le prescrizioni e le condizioni del Bando di Selezione;

iii. dichiarazione, resa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, di essere informato e di accettare che i dati personali raccolti saranno trattati anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito della procedura di selezione per la quale la dichiarazione medesima viene resa;

c) copia del documento completo di identità in corso di validità; 

d) copia della tessera sanitaria/codice fiscale in corso di validità;

e) curriculum vitae in formato europeo;

f) copia del diploma di scuola secondaria di primo grado;

g) copia della patente/cqc in corso di validità;

h) carta Tachigrafica rilasciata dalla Camera di Commercio di residenza, oppure richiesta di rilascio della stessa. 

4.4. Il curriculum vitae e la domanda di  ammissione sottoscritte e datate dovranno altresì contenere la dichiarazione di veridicità ed esattezza di tutti i dati ivi inseriti e del possesso dei requisiti di ordine generale e di ordine speciale di cui al punto 3 ai sensi del DPR  445/2000, e la contestuale assunzione di responsabilità in merito a eventuali sanzioni penali in caso di dichiarazioni mendaci ovvero di formazione od uso di atti falsi (cfr art 76  DPR 445/2000). La firma posta in calce alla domanda e al curriculum equivale all’accettazione incondizionata delle disposizioni contenute nel presente avviso.

4.5. Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre la scadenza e/o con modalità diverse da quella indicata nel presente avviso e/o incomplete.

5. COMMISSIONE GIUDICATRICE

5.1. I componenti della Commissione giudicatrice sono designati dal Consiglio di Amministrazione dell'Azienda nel rispetto dei principi stabiliti dal Regolamento Aziendale. Ad essi è demandato l'espletamento di ogni attività inerente la selezione, compresa la decisione sulle ammissioni e sulle esclusioni dal medesimo.

5.2. La Commissione potrà delegare l'effettuazione di una o più fasi del processo a società o a specialisti esterni.

6. PROVE DI ESAME

6.1. La graduatoria sarà formata in base ai punteggi ottenuti nel corso di due prove: una prova pratica ed una prova teorica orale, come di seguito meglio specificato.

Prova pratica: la prova pratica riguarderà attività di manovra e guida di autobus in piazzale e/o in linea e/o percorsi urbani ed extraurbani, nonché l’utilizzo delle dotazioni degli autobus.

Prova teorica orale: la prova consiste nella risoluzione di quesiti inerenti le norme della circolazione stradale, conoscenze meccaniche di base, conoscenza del Regio Decreto 148/1931,  del  Regolamento Interno (Carta della Mobilità di MOM), come delle normative Regionali e nazionali sul TPL.

6.2. Le date, gli orari e le sedi delle prove verranno comunicate tramite pubblicazione sul sito internet www.mobilitadimarca.it con un preavviso di almeno 7 giorni.

6.3. La Commissione Giudicatrice pubblicherà sul medesimo sito l’elenco dei soli candidati ammessi alle prove.

6.4. Tali comunicazioni sono da intendersi a tutti gli effetti di legge come convocazione legale alle prove.

6.5. I candidati dovranno presentarsi alle prove muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità nonché, alla prova pratica, muniti di patente e CQC in corso di validità e di Carta Tachigrafica, oppure di richiesta di rilascio della stessa.

6.6. Durante la prova pratica e la prova teorica orale saranno applicate tutte le misure anti-COVID19 necessarie per garantire a tutti i candidati e ai componenti della commissione giudicatrice la massima sicurezza e la salute. Tali misure saranno rese note all’atto della convocazione dei candidati alle prove.

6.7. I candidati che per qualsiasi ragione, ivi compresa la forza maggiore, non si presentassero a sostenere  anche solo una prova d'esame alla data ed all'ora indicate, o si presentassero con ritardo o privi di un valido documento di riconoscimento da esibire alla Commissione Giudicatrice, resteranno esclusi dalla selezione.

 

7. GRADUATORIA

7.1. Per la formazione della graduatoria finale la Commissione Giudicatrice adotterà i seguenti criteri per l’attribuzione dei punteggi delle singole prove:

? Prova pratica: 60 punti come massimo per la prova pratica. La prova si intenderà superata al raggiungimento del punteggio di almeno 36/60. Il superamento della prova pratica sarà condizione per essere ammessi alla prova orale;

? Prova teorica orale: 35 punti come massimo per la prova teorica. Il superamento della prova teorica è ottenibile con il conseguimento del punteggio di almeno 21/35.

 

7.2 Aver lavorato per Mobilità di Marca, sia direttamente o tramite utilizzazione con contratto di somministrazione, in subappalto o distacco, prevede l’attribuzione di 5 punti. 

7.3 Il punteggio massimo previsto è di 100/100.

7.4  In caso di ex-aequo nella graduatoria verrà data priorità ai dipendenti che siano già stati in forza, con analoga mansione, in Mobilità di Marca, sia direttamente o tramite utilizzazione con contratto di somministrazione, in subappalto o distacco, in base all’anzianità di servizio maturata in Azienda. 

 

7.5 In caso di ulteriore ex-aequo nella graduatoria, verrà preferito il candidato appartenente alle categorie di cui all’art. 18, comma 2, della L. 68/1999; in caso di ulteriore parità verrà preferito il candidato che avrà ottenuto il punteggio maggiore nella prova pratica di guida; in caso di ulteriore parità, verrà preferito il candidato che avrà ottenuto il punteggio maggiore nella prova teorica orale; in caso di ulteriore parità, sarà effettuato un sorteggio alla presenza degli interessati e di rappresentanti dell’Azienda. 

 

7.6 I candidati potranno presentare ricorso avverso la propria collocazione in graduatoria ovvero la propria esclusione, inviando una PEC all’indirizzo personale@pec.momspa.it, entro e non oltre quindici giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria, al Consiglio di Amministrazione di Mobilità di Marca S.p.A. che, esaminati i ricorsi, procederà all’approvazione della graduatoria definitiva. 

 

7.7 L’inserimento in graduatoria sarà utile esclusivamente a determinare i diritti di precedenza in caso di assunzione.

7.8 La graduatoria finale degli idonei sarà formata dalla Commissione Giudicatrice della selezione, fermi i diritti di precedenza e preferenza stabiliti dalle vigenti disposizioni normative, e sarà approvata dalla Società, previo accertamento dei requisiti per l'ammissione all'impiego.

7.9 La graduatoria finale avrà validità di anni due dalla data di pubblicazione e sarà resa nota sul sito internet www.mobilitadimarca.it. 

7.10 La rinuncia ad una chiamata per l’assunzione comporterà la retrocessione all’ultimo posto della graduatoria. 

7.11 La rinuncia a due chiamate per l’assunzione comporterà l’esclusione dalla graduatoria.

 

8. CONDIZIONE PER L'ASSUNZIONE 

8.1 L’assunzione è subordinata alle norme in vigore e secondo le necessità del servizio e nel rispetto dell’organigramma aziendale. Si fa presente che qualora si apra una nuova posizione l’azienda si riserva di verificare eventuali diritti di precedenza esercitati e di adempiere agli obblighi connessi prima di attingere alla graduatoria. Gli idonei alla Selezione, prima dell’assunzione, saranno sottoposti a visita medica per l’accertamento dell’idoneità fisica, psichica ed attitudinale prevista dallo specifico ordinamento di Settore (D.P.R. 11.07.1980 n.753 - D.M. 23.02.1999 n.88/T, del D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.) e correlata normativa in materia. L’accertamento di detti requisiti viene effettuato con giudizio inappellabile dalla Struttura Accreditata ai sensi della predetta normativa. 

8.2 L'eventuale giudizio di non idoneità fisica alla mansione comporterà la definitiva esclusione dalla graduatoria.

8.3. L’assunzione, inoltre, ove previsto è subordinata all’emissione del certificato penale che consente, a norma del D.Lgs. n. 39/2014, che ha recepito la direttiva europea 2011/93/UE, in vigore dal 6 aprile 2014, di poter lavorare a contatto con minori. 

8.4 Le assunzioni avverranno seguendo l’ordine di graduatoria in relazione alle esigenze aziendali e ferma restando la permanenza nel possesso di tutti i requisiti richiesti al punto 3.

 

8.6 I candidati in graduatoria destinatari delle proposte di assunzione dovranno prendere servizio entro il termine massimo di 30 gg. dall’esito della visita pena l'esclusione definitiva dalla graduatoria. La sede di lavoro verrà assegnata sulla base delle necessità aziendali. 

 

9. INFORMATIVA PER LA PRIVACY 

9.1 Il Titolare del Trattamento è MOM S.p.A, via Polveriera, n. 1 – 31100 Treviso e-mail info@mobilitadimarca.it, tel. 0422 588311.

9.2 I dati personali, forniti liberamente da parte dei soggetti partecipanti, saranno trattati nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento EU 2016/679 e dal codice privacy, come novellato dal D. lgs 101/2018.

9.3 I dati saranno trattati esclusivamente per finalità connesse allo svolgimento della procedura ed il loro trattamento garantirà i diritti e la riservatezza dei soggetti interessati.

9.4 L’informativa completa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679, è pubblicata sul sito web aziendale e allegata al presente bando.

9.5 La trasmissione della domanda di ammissione al presente Bando costituisce presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali sopra indicata.

10. CODICE ETICO

10.1 Mobilità di Marca S.p.A. ha adottato il Modello Organizzativo e il Codice Etico previsto dal D.lgs 231/01, pubblicati sul sito internet aziendali, in cui sono indicati i principi di legalità, trasparenza, correttezza e lealtà, ai quali si ispira nella conduzione degli affari e in tutte le attività. Gli interessati al presente avviso, nel prendere atto di tale circostanza, si obbligano sin da ora al rispetto dei principi in esso contenuti.

11. ARTICOLO 12 – DISPOSIZIONI FINALI – PUBBLICAZIONE BANDO 

11.1 Mobilità di Marca S.p.A. MOM S.p.A. si riserva la facoltà di non procedere ad alcuna scelta tra le candidature presentate, ove ritenute non rispondenti alle funzioni connesse all´incarico senza che gli interessati possano avanzare alcuna pretesa o diritto, nonché di modificare, sospendere, prorogare, riaprire i termini o revocare la presente procedura di selezione qualora se ne rilevi la necessità o l’opportunità per ragioni di pubblico interesse dandone comunicazione mediante il proprio sito istituzionale ed invio di e-mail ai candidati. 

11.2 Resta esclusa ogni e qualsiasi responsabilità di Mobilità di Marca S.p.A. per il caso in cui non possa procedersi alla sottoscrizione del contratto di lavoro per impedimenti e/o per modifiche normative o per il venire meno delle esigenze che hanno determinato l’avvio e l’espletamento della selezione. 

11.3 Il presente Avviso, unitamente agli allegati di cui al precedente articolo 12., è pubblicato sul sito www.mobilitadimarca.it , nella sezione “Lavora con noi”.

 

12 ALLEGATI Sono parte integrante del presente Bando di Selezione i seguenti allegati: 

Allegato 1): domanda di  ammissione all’Bando di Selezione sottoscritta dal concorrente

Allegato 2): dichiarazione sostitutiva di certificazione

 INVIA LA CANDIDATURA

 

IL PRESIDENTE

Dott. Giacomo Colladon